Come creare uno shop online di successo con Shopify

0
444
Tempo di lettura articolo: 5 minuti

La creazione di un negozio web è una delle migliori opportunità per aumentare le vendite ed i guadagni di un’azienda fashion retail.

Ma, per realizzare un sito e-commerce, gli imprenditori del settore devono avere competenze informatiche specifiche oppure affidarsi a professionisti esterni, con lunghe attese ed importanti investimenti economici.

Tuttavia, è possibile anche creare il proprio shop online da zero utilizzando una piattaforma dedicata alla vendita online come Shopify.

Shopify è uno dei principali CMS attualmente presenti sul mercato che, negli ultimi due anni, ha vissuto una crescita esponenziale, soprattutto per la sua facilità di utilizzo, ideale per chi desidera avviare il proprio negozio online senza problemi e senza costi elevati.

Ma come funziona Shopify? E quali sono le regole per creare uno shop online di successo con questa piattaforma?

Scopriamolo insieme nella nostra nuova Guida Pratica.

Shopify: quali sono le caratteristiche principali

Shopify è una piattaforma che fornisce agli imprenditori fashion retail la struttura per lanciare e progettare il loro negozio online, consentendogli di gestire l’attività senza costi di hosting.

Si tratta di una soluzione SaaS che permette di realizzare il proprio shop semplicemente iscrivendosi al sito e creando un account, senza alcun download o installazione di software.

Ciò che viene richiesto da Shopify è il pagamento di una tariffa mensile per mantenere il negozio online sempre attivo e funzionante.

Il CMS si può provare gratuitamente per 14 giorni e, successivamente, è possibile scegliere tra tre diversi piani di abbonamento mensile: Basic (circa 29 €), Shopify (circa 79 €) e Advanced Shopify (circa 299 €), a cui va aggiunta una piccola percentuale sul venduto.

Di base, Shopify offre una serie di soluzioni che bastano per aprire e gestire uno shop online; tuttavia, molte funzionalità aggiuntive sono disponibili nell’app store, dov’è possibile trovare applicazioni in grado di soddisfare le esigenze di tutti i negozianti digitali.

Come creare un e-commerce su Shopify

La creazione di un sito e-commerce su Shopify è un processo semplice e veloce:

  1. Accedi al sito web di Shopify e nella homepage troverai un campo vuoto dove inserire il tuo indirizzo e-mail;
  2. Dopo aver cliccato sul pulsante Procedi, verrai automaticamente portato in una pagina in cui troverai altri due campi da compilare: password e nome del negozio;
  3. Successivamente, la piattaforma ti chiederà di inserire i tuoi dati personali (nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, ecc.);
  4. Per ricevere pagamenti dai clienti, è necessario configurare i parametri del sistema di pagamento. Per fare ciò, vai alla scheda Impostazioni, inserisci tutti i dati nella sezione Fornitori di servizi di pagamento e decidi quali sono i metodi che preferisci. Oltre agli strumenti tradizionali, Shopify mette a disposizione degli utenti anche il proprio sistema di pagamento;
  5. La piattaforma crea in automatico le politiche sulla privacy e sui resi, tuttavia, è possibile effettuare delle modifiche cliccando sul pulsante Checkout, facendo scorrere la pagina verso il basso e premendo poi il pulsante Genera;
  6. È molto importante avere tariffe di spedizione predeterminate, in modo che ogni cliente sappia esattamente quanto deve pagare in più oltre al prezzo del prodotto. Molti negozi online utilizzano l’opzione di spedizione gratuita, che non è solo attraente per l’acquirente, ma anche conveniente in termini di organizzazione. La comodità sta nel fatto che, con tariffe diverse tra un Paese e l’altro, il processo di calcolo può diventare complesso, creando confusione e disagi. Pertanto, è meglio includere le spese di spedizione nel prezzo dell’articolo. Per offrire ai tuoi clienti la spedizione gratuita, vai alla sezione Tariffa: tariffa di spedizione gratuita ed effettua le modifiche necessarie;
  7. Lestetica è un elemento fondamentale per uno shop online, perché da esso dipende la prima impressione dell’acquirente. Uno degli aspetti più importanti da considerare quando si progetta il “look” del proprio e-commerce è la scelta del tema. In tal senso, Shopify offre un’enorme database dove sono disponibili sia opzioni gratuite che a pagamento. Inoltre, è possibile lavorare sul codice HTML o sul CSS del tema perché Shopify mette a disposizione degli utenti un team di esperti internazionali da coinvolgere in un progetto di personalizzazione del proprio shop online;
  8. Dopo aver scelto un design per il tuo negozio online, è il momento di renderlo più formale. Per fare ciò, devi selezionare ed acquistare un nome di dominio che verrà associato alla tua attività. Nel pannello di amministrazione, fai clic sul pulsante Aggiungi un dominio, seleziona l’opzione Registra dominio per nuovo sito ed inserisci il nome che vuoi;
  9. Ultimo passaggio è l’aggiunta dei prodotti, un’operazione resa semplice ed efficiente da Shopify perchè, dalla pagina di inserimento degli articoli, oltre al carico è possibile inserire e visualizzare le informazioni di base (es. nome del prodotto, immagini, descrizione, prezzo, quantità, ecc.). Una volta pubblicati i prodotti e create le relative schede, clicca sul pulsante Avvia sito web e sarai ufficialmente online!

Vendere online con Shopify: le app più importanti

Come detto in precedenza, Shopify offre ai suoi utenti una vasta gamma di app per rendere il loro sito e-commerce sempre più efficiente.

Di seguito, le categorie di app più importanti da scaricare nel tuo shop online.

Gestione dei clienti

Conoscere i tuoi clienti, quali sono le loro abitudini di acquisto e i loro capi preferiti, è molto importante per creare uno shop online capace di vendere e guadagnare a ciclo continuo.

In tal senso, Shopify ti mette a disposizione diverse app per tenere traccia dei tuoi clienti e controllare la cronologia dei loro acquisti.

Questo ti aiuta ad organizzarli al meglio e svolgere attività di marketing per riempire il tuo negozio virtuale.

Strumenti di marketing

È possibile integrare a Shopify alcune app che ti aiutano ad eseguire attività di marketing come, ad esempio, offrire ai clienti buoni regalo, svolgere campagne di social media marketing o di e-mail marketing.

Tutti i maggiori social network (Instagram, Facebook Messenger, Vetrina di Facebook e Google Shopping) sono perfettamente sincronizzati con gli e-commerce di Shopify.

In questo modo, è possibile tenere sotto controllo gli ordini, i prodotti ed i clienti provenienti da queste piattaforme.

Inoltre, con le app di Shopify si può gestire anche il back-end del proprio shop online e tenere conto dell’inventario, taggare i prodotti e generare rapporti per il rifornimento delle scorte.

Diventa mobile

Con sempre più imprenditori che intraprendono il percorso della vendita online sulla sua piattaforma, Shopify ha reso disponibili delle app mobile per supportare gli utenti che sono sempre in movimento. 

Tramite queste app, infatti, è possibile avere il pieno controllo del tuo sito e dei tuoi affari in qualsiasi parte del mondo ti trovi.

Il pulsante “Acquista”

Per coloro che vogliono sfruttare lo shopping d’impulso dei potenziali clienti, Shopify permette di integrare un’app di Buy Button, ovvero di acquisto rapido.

Questo pulsante può essere utilizzato tanto sul sito che su canali esterni (blog, social network o mail) per sfruttare facilmente le funzionalità di transazione offerte dalla piattaforma.

Analisi dei dati

Con le app di Shopify puoi accedere a tutti i dati raccolti dal tuo e-commerce su un’unica dashboard.

Ciò include le statistiche dei visitatori come la provenienza o il modo in cui hanno conosciuto lo shop online.

Inoltre, è possibile generare report di prodotto e di vendita da esportare.

Integrazione con MagicStore

Una delle integrazioni più interessanti di Shopify è quella che consente di gestire il negozio fisico e quello digitale. 

Questo è possibile utilizzando il ChannelPlace di MagicStore, che permette di integrare il back-end di Shopify al gestionale di magazzino del punto vendita, con il risultato di avere un inventario ed una reportistica integrata in tempo reale tra i due canali.

Perchè creare un e-commerce con Shopify: i vantaggi

In conclusione di questa Guida Pratica, vogliamo rispondere ad una domanda che forse in molti di voi si staranno facendo:

“Perché vale la pena scegliere Shopify per avviare la mia attività su web?”

Ecco la risposta, nei vantaggi offerti da questa piattaforma rispetto agli altri CMS:

  1. una percentuale sempre maggiore di negozianti sta utilizzando Shopify per dare vita al proprio sito e-commerce. Questo è un ottimo risultato ed è un importante segno di qualità;
  2. Shopify offre un pacchetto completo di servizi ai propri utenti, compreso l’hosting e la configurazione delle impostazioni principali;
  3. L’App Store di Shopify viene aggiornato regolarmente con nuove applicazioni che ti aiutano a risolvere i problemi di gestione e migliorano la conversione dei visitatori in acquirenti, aumentano la frequenza ed il volume degli acquisti;
  4. Shopify offre ai suoi utenti due settimane di prova per vedere se la piattaforma fa al caso loro o meno. Una volta finito il periodo di prova, bisogna pagare solo una quota mensile, decisamente contenuta rispetto al volume d’affari generato in media da un sito e-commerce;
  5. Shopify offre una grande varietà di temi, in modo da poter sempre aggiornare e “rinfrescare” il tuo shop online;
  6. L’assistenza clienti di Shopify funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In qualsiasi momento della giornata, puoi ricevere risposta alle tue domande tramite chat, e-mail o telefono.
0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


LE 10 MIGLIORI APP PER CREARE UN E-COMMERCE SHOPIFY CHE VENDE DAVVERO!

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui