Sicurezza nel Cloud: a Giugno l’uscita di FortiGate-Vm Per Azure

520
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Oggi vogliamo occuparci di sicurezza nel cloud, argomento di grande interesse all’interno dell’ambito del lavoro e immagazzinamento dati online. Vogliamo farlo occupandoci dell’annuncio dato da Fortinet, azienda specializzata nel settore sicurezza, circa il lancio nel mese di Giugno 2015 del suo ultimo prodotto, FortiGate-Vm, software di gestione della sicurezza per la nuvola di Microsoft Azure.

Sicurezza On-Demand

La casa madre promette che il nuovo FortiGate-Vm terrà lontane le tastiere degli hacker dai dati degli utenti di Azure, grazie all’introduzione di un nuovo firewall virtuale che rende pressochè impossibile violare il sistema di archiviazione dati.
Ma la caratteristica fondamentale di questo nuovo sistema di protezione è quella di avere diversi livelli di allarme con diversi strumenti di azione a seconda delle necessità al presentarsi di ogni singola criticità, tanto da poter affermare che è possibile avere un sistema di protezione “on-demand”.

Caratteristiche salienti

Lo sviluppo della offerta di Fortinet prevede il potenziamento dei sistemi per mitigare eventuali punti ciechi tra il sistema hardware (server fisici) e quello software di Azure con un maggior controllo delle reti critiche. Per fare solo un esempio di questi controlli troviamo il filtraggio stateful dei pacchetti bidirezionali, la prevenzione delle intrusioni, le reti private virtuali e il controllo delle applicazioni, senza dimenticare la possibilità di effettuare verifiche di sicurezza aggiuntive all’interno di Azure virtual Network.
Se tutto ciò non bastasse a convincere i più scettici, il team Fortinet ha introdotto anche un controllo degli accessi sul traffico in entrata e in uscita sia sull’asse “orizzontale” (server – data center) che su quello “verticale” (ingresso e uscita dai data center).

Non ci resta che provare il nuovo firewall virtuale sulla nuvola di Microsoft, verificandone e testandone tutte le sue caratteristiche. E’ disponibile sin da ora sul marketplace dedicato di Microsoft Azure con la formula del “bring your own license” così da non dover garantire un impegno anticipato.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: