Sottotono Franchising: come aprire un franchising Sottotono

86
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Franchising SottotonoNel 2016 è partito il progetto franchising Sottotono, un brand giovane che nel giro di pochi anni ha saputo imporsi nel settore della moda maschile.

Il brand si basa su articoli freschi e giovanili presentati in un ambiente contemporaneo di ispirazione industriale che fornisce al cliente un’esperienza piacevole e stimolante ai fini dell’acquisto.

Avviare un punto vendita Sottotono richiede un investimento piuttosto importante, ma la riconoscibilità ed il prestigio del brand assicurano un ritorno immediato. Sono inoltre garantiti al frachisee la formula della merce in conto vendita ed il riassortimento settimanale sulla base del venduto grazie ad un sistema di intelligenza artificiale che limita lo stockout. Nei seguenti paragrafi analizziamo in dettaglio come aprire un punto vendita Sottotono e come funziona il progetto.

Come aprire un franchising Sottotono?

Il franchisee deve innanzitutto contattare l’azienda che invierà un responsabile per valutare la location designata o per individuare una zona di interesse. Dopo questa operazione preliminare l’azienda stima il potenziale fatturato e redige il business plan per valutare se sono rispettati tutti i requisiti minimi per aprire un franchising Sottotono.

Il negozio Sottotono in franchising deve garantire una superficie media compresa tra gli 80 ed i 150 mq e deve sorgere in una città con un bacino d’utenza di almeno 50.000 abitanti nel centro cittadino o nei centri commerciali.

Il personale richiesto è di minimo 2 persone e l’investimento iniziale è di circa 350 euro a mq. Il contratto dura 5 anni e prevede il pagamento di una fee d’ingresso di 5.000 euro ed una fideiussione bancaria di 30.000 euro, mentre non è richiesta nessuna royalty.

Cosa offre l’azienda all’affiliato?

Prima dell’apertura del punto vendita Sottotono l’azienda fornirà all’affiliato tutto il suo “know how”, la formazione per il personale del negozio sulle tecniche di vendita e sulle caratteristiche dei prodotti, l’allestimento ed il riassortimento delle vetrine e l’utilizzo del software gestionale.

Il franchisee verrà costantemente aggiornato da un personale esperto e qualificato che fornirà una preparazione del dossier economico/finanziario previsionale, un’indicazione dei budget mensili, idee sullo sviluppo di campagne promozionali e marketing periodiche.

L’affiliato sarà inoltre aggiornato sull’evoluzione dei prodotti, della merce e delle future collezioni di Sottotono potendo contare su un assortimento continuo del materiale espositivo e su un servizio di “customer care online” attivo 7 giorni su 7.

La gestione del sito web e dei canali social saranno affidati esclusivamente all’azienda, ma ogni affiliato potrà creare una sua pagina social dove presentare le novità, le promozioni e le nuove collezioni e rispondere alle domande dei clienti per instaurare un rapporto diretto e di fiducia.

Per maggiori informazioni è possiile collegarsi al sito web ufficiale dell’azienda, sezione franchising.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA che ti farà partire con il piede giusto: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: