Come creare un tour virtuale del tuo negozio

3047
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Il mondo fashion retail ha registrato grandi cambiamenti con l’avvento della digitalizzazione.

Oggi, i potenziali clienti possono usufruire di elementi ad altissimo potenziale per scoprire tutto ciò che gli interessa su una determinata attività.

Sul web si trovano facilmente migliaia di informazioni, non solo sul sito ufficiale di un’azienda, ma anche sui social network o sulle piattaforme che raccolgono recensioni.

Quindi, prima di fare un acquisto online o in negozio, le persone hanno bisogno di reperire quante più informazioni è possibile, in modo da fare una scelta ponderata ed intelligente. 

Uno degli strumenti che può aiutarti ad aumentare la visibilità e la reputazione del tuo punto vendita è il Virtual Tour, ossia una passeggiata online all’interno dell’attività, dove l’utente può farsi di com’è il negozio e quali sono gli articoli che vendi.

Come si realizza un Virtual Tour

Realizzare il Virtual Tour per un negozio fashion retail è molto facile.

Per prima cosa, è necessario inserire la tua attività in Google Maps, in modo da poter utilizzare le fotografie scattate gratuitamente dal servizio StreetView.

Questo può già bastare perché, così facendo, quando i clienti cercheranno il tuo negozio, questo apparirà in automatico tra i risultati di Google, con la possibilità di cliccare sul pulsante Guarda gli interni, visitare in prima persona il tuo store e soddisfare la loro curiosità.

Se invece vuoi creare un Virtual Tour personalizzato, puoi utilizzare Google Tour Creator, assemblando le foto fornite da StreetView o quelle realizzate da te.

Se scegli la seconda strada, per il tuo Virtual Tour basta scattare una serie di fotografie a 360° con un semplice smartphone che dispone di questa funzione.

In alternativa, puoi scattare più foto e disporle come fossero in sequenza, in modo che il cliente possa girare tranquillamente in ogni direzione, avendo la visuale di tutto ciò che si trova all’interno del negozio. 

Con Google Tour Creator, inoltre, puoi arricchire la tua passeggiata virtuale con dei box che mettono in risalto i prodotti in promozione, che indicano i tuoi recapiti o i profili social.

Come creare un Virtual Tour con le mappe 3D

Il tour virtuale del tuo negozio può essere realizzato anche con alcune app gratuite.

Ad esempio, Viewmake (www.viewmake.com) ti permette di vedere la tua attività a 360°, come se fossi al suo interno, attraverso la realizzazione di foto ad altissima risoluzione.

L’utilizzo di questa applicazione è molto intuitivo, semplice e, in più, ti permette di scaricare il Virtual Tour sui tuoi dispositivi mobili, per condividerlo sulle varie piattaforme online.

Quanto costa realizzare un Virtual Tour

Realizzare il tour virtuale di un negozio fashion retail è praticamente gratuito e rappresenta un ottimo modo per promuovere la tua attività sul web e raggiungere potenziali clienti in ogni angolo del mondo. 

Questo può essere utile soprattutto se hai un negozio online ed effettui spedizioni worldwide: il tour virtuale farà in modo che l’utente si affezioni al tuo punto vendita fisico, e vedere dove lavori gli permetterà di avere più fiducia in te, sia come persona che come negoziante.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Giuseppe Raiola
Giuseppe Raiola Copywriter & Social Media Manager MagicStore

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Che ruolo svolgi in azienda? *

    TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: