William Hunt lancia la collezione griffata Ikea

290
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Ikea è nota soprattutto per la realizzazione di mobili componibili a basso prezzo. Negli ultimi anni il brand svedese ha avuto un vero e proprio boom, tant’è che col tempo ha diversificato la sua produzione. Da semplici mobili, Ikea ha iniziato a produrre oggetti per la casa, tessuti per le tende, per i divani, per le lenzuola, ecc. L’ascesa è stata così repentina, che il brand svedese ha ritenuto opportuno ampliare ulteriormente i propri orizzonti. Ikea è pronta a fare il suo debutto addirittura nella moda, un settore completamente nuovo. Nello specifico il brand svedese intende ridefinire il concetto di pendant per quanto riguarda l’abbigliamento.

Gli outfit Ikea in coordinato con l’arredamento

William Hunt, stilista della sartoria londinese Savile Row, è stato incaricato da Ikea di creare una collezione limitata di abiti. I tessuti saranno gli stessi utilizzati per i rivestimenti Ikea di tende, lenzuola, divani, ecc. Nello specifico si tratta di tre capi d’abbigliamento realizzati in collaborazione con Sofia, Rosenrips, Nedja e Kungslilja. Il primo outfit è composto da righe verticali in bianco e nero, molto distinto ed elegante. Il secondo è caratterizzato da motivi floreali accesi, per uno stile sbarazzino e giovanile. Il terzo, molto fashion, è composto da pois e motivi geometrici dai colori vivaci. Chi ama vestirsi con i giusti abbinamenti tra scarpe, calzini e capi d’abbigliamento, ora potrà farlo anche in base all’arredamento della casa.

Uno stile personalizzato anche in casa

Al momento i completi saranno messi in palio sul portale inglese di Ikea. Per partecipare al concorso sarà sufficiente rispondere ad una sola domanda: “In che modo sei stato anticonformista nell’utilizzo dei tessuti nella tua casa?”. Saranno scelte le risposte più creative, simpatiche e divertenti. Successivamente verrà annunciato il vincitore, che si porterà a casa i tre capi d’abbigliamento ad edizione limitata di Ikea. Emelie Sandberg, capo creativo di Ikea Uk e Irlanda, ha pubblicato un video in cui spiega le modalità di partecipazione. A quanto pare l’obiettivo è vivacizzare lo stile un po’ troppo “british” degli inglesi, evidentemente troppo serio ed austero. In base ad un sondaggio il 59% della popolazione britannica in casa preferisce colori neutri; il 25% si dichiara insicuro nello scegliere colori troppo forti ed eccentrici; infine il 10% teme il giudizio degli ospiti che visitano la casa. Secondo Sandberg le persone esprimono la propria personalità anche tramite l’abbigliamento. Creare degli outfit in pendant con il proprio arredamento è il modo migliore per esprimere il proprio modo di essere, anche tra le quattro mura di casa.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: