Zara Primavera Estate 2014, tra bianco e nero e forme morbide [FOTO]

820
Tempo di lettura articolo: 2 minuti
zara primavera estate 2014
zara primavera estate 2014

Ogni anno è una delle collezioni più attese e anche questa volta non deluderà. Si tratta della collezione Zara Primavera Estate 2014 che quest’anno proporrà molte novità in fatto di scelte estetiche, senza però snaturare la lo stile di uno dei marchi spagnoli più importanti al mondo. Zara proporrà ai suoi clienti la solita selezione di capi dai prezzi accessibili, ma dal design ricercato e originale, influenzato dalle ultime tendenze glamour dettate dalle passarelle di alta moda.

Collezione Zara Primavera/Estate 2014, una nuova scelta cromatica

La prima vera novità che quest’anno propone la casa iberica di moda economica è soprattutto legata alla scelta delle tinte. Nella collezione Zara Primavera Estate 2014 si rinuncia ai colori, seppur opachi, delle precedenti  proposte, a favore di una raffinata contrapposizione bianco/nero, minimale ma allo stesso tempo garanzia di eleganza, che accentua le scelte già fatte nella collezione invernale. Il design di Zara è sempre stato caratterizzato da una ricerca di equilibrio tra raffinatezza e impatto visivo, e la scelta del “bicromo” non è casuale: monolitiche tinte unite, trame optical e fantasie geometriche caratterizzano il catalogo di quest’anno. Certo non mancano altri colori che però si abbinano con precisione con il resto della proposta.

Linee morbide e ariose

La proposta di quest’Estate sarà indirizzata verso un uso delle forme più sinuose, meno avvolgenti del solito e molto più ampie. T-shirt taglia maxi, ma anche gilet e piumini per i mezzi tempi colorati da combinare con i monocromi e le fantasie optical in rigoroso bianco e nero; ma anche camicie, bluse e crop top morbidi e rotondi da abbinare a pantaloni a palazzo. Ma non solo: la collezione Zara Primavera Estate 2014 ripropone i leggins in ecopelle che aveva già lanciato in inverno, pantaloni aderenti e a zampa, jeans con tagli e shorts di impostazione maschile.

Abiti e gonne

Stesso discorso per gli abiti a tubino che disegnano forme morbide e per nulla attillate, monocromi dalle finiture di pizzo, con o senza maniche con le gonne che arrivano fino al ginocchio. Ma anche minigonne con balze, o finiture in pizzo, e abitini estivi in stile sottoveste.

Le scarpe

Per la collezione Zara Primavera Estate 2014 c’è una ricca offerta di calzature. Naturalmente a farla da padrona sono i primaverili stivaletti in ecopelle e ankle boot dai tacchi medi, abbelliti in alcuni casi da borchie e fibbiette. Per l’estate invece mary jane col tacco, e sandali dalle tinte tenui, ma anche mocassini in vernice e ballerine.

A voi cosa ve ne pare della collezione Zara Primavera Estate 2014?

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale Zara Italia.

Zara Primavera Estate 2014, le foto:

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: