Accoglienza del cliente: cosa fare e cosa non fare

249
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Accoglienza del clienteSe vuoi dare nuovo slancio al tuo negozio di abbigliamento devi prestare molta attenzione alla scelta del personale.

Innanzitutto devi scegliere commessi o commesse che facciano questo lavoro con motivazione e con passione e non solo per avere uno stipendio decente a fine mese.

L’accoglienza del cliente in negozio è una fase fondamentale e richiede determinati requisiti e tecniche che solo il venditore professionale impara a padroneggiare nel tempo.

Per aumentare le vendite in negozio è necessario utilizzare le giuste frasi sull’accoglienza del cliente e farlo sentire subito a suo agio. Il cliente vuole acquistare ma non gradisce che l’acquisto gli venga imposto. Il venditore deve capire come il cliente vuole acquistare così da adeguarsi alle sue necessità ed alla sua personalità.

Accoglienza del cliente: i 4 step fondamentali

Il cliente quando entra nel tuo negozio deve subito sentirsi il benvenuto, ma allo stesso tempo non deve apparire come un “pollo” da spennare. Gli step fondamentali per accogliere il cliente nel modo giusto sono 4: instaurare subito un contatto visivo, comprendere i tempi del cliente, sorridere e salutare.

Non bisogna stare troppo “addosso” al cliente, ma contemporaneamente è necessario fornire subito assistenza laddove richiesto. É inoltre importante imparare il nome dei clienti affinché si sentano importanti ed apprezzati.

I 3 metodi di approccio al cliente

L’accoglienza e gestione del cliente prevedono solitamente 3 approcci: generico, relazionale e merceologico.

  1. L’approccio generico è quello più utilizzato ma anche quello più sbagliato e comprende frasi del tipo “posso essere utile?”, “serve aiuto?”, “sta cercando qualcosa in particolare?” ecc. Queste domande danno subito la possibilità al cliente di dire no ed innescano in lui una sorta di diffidenza.
  2. L’approccio relazione è utilizzato dai venditori con una certa esperienza e consiste nel costruire subito una relazione col cliente. Fare apprezzamenti su un capo d’abbigliamento che indossa o parlare della sua giornata rappresenta un ottimo modo per instaurare una relazione amichevole e distesa.
  3. Infine l’approccio merceologico ha un’accezione più tecnica poiché consiste nella descrizione delle caratteristiche, del materiale ed anche della storia di un prodotto.

L’importanza dell’ascolto e della comunicazione

Ascoltare il cliente significa prestargli realmente attenzione cercando di leggere nelle sue parole gli effettivi bisogni. Un bravo venditore non deve quindi interrompere il cliente quando parla, deve guardarlo negli occhi e deve rivolgere il corpo verso di lui per prestargli la giusta attenzione.

Cogliere le parole chiave del cliente significa percepire le sue reali necessità così da offrire un servizio mirato e presentare gli articoli più indicati a soddisfare le sue esigenze.

Per quanto riguarda la comunicazione, una ricerca ha evidenziato che chi ascolta capisce in base alla comunicazione del corpo (55%), al tono ed al volume della voce (38%) ed alle parole (7%).

Da ciò si evince che paradossalmente non è tanto importante il contenuto, quanto piuttosto la forma in cui si dice qualcosa. In pratica il bravo venditore deve mettere il cliente nelle condizioni di vedersi già con un vestito addosso in una determinata circostanza per solleticare e stimolare l’aspetto emozionale.

Infine è importante ricordarsi che un cliente entra in negozio non solo per comprare, ma anche per vivere un’esperienza gratificante di acquisto ed eventualmente stabilire una relazione da portare avanti anche in futuro.

Fonte foto: pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite grazie a Tecniche di Vendita poco conosciute.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: