Come usare i Reel su Facebook per promuovere i brand

0
174
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Come usare i Reel su FacebookAvrai notato che, da un po’ di tempo, sono approdati su Facebook i Reel, brevi video che hanno letteralmente spopolato su Instagram. Come usare i Reel su Facebook? Una domanda che ovviamente si sono posti le aziende ed i brand che operano sul social network di Mark Zuckerberg.

Ed è proprio quello che andremo a scoprire in questo articolo, indicandoti le modalità di utilizzo e le tecniche più indicate. Nati come strumento di intrattenimento, ben presto i Reel sono diventati potenti strumenti pubblicitari.

Si tratta di brevi clip, dal notevole potere di engagement, che possono essere personalizzati con suoni e filtri. Da Instagram i Reel sono passati a Facebook e sono disponibili sia per iOS che per Android. Un’attenta pianificazione dei Reel combinata con un lancio strutturato degli annunci su Facebook può proiettare in alto un brand e aumentare la sua web reputation.

Cosa sono e come funzionano i Reel su Facebook

Se non sai ancora cosa sono i Reel, allora capiamo bene come funzionano. Si tratta di video di 60 secondi, ai quali se ne possono aggiungere altri grazie ad uno strumento chiamato Remix. I Reel prendono ispirazione dai video su TikTok, che sono diventati anche più lunghi dei canonici 60 secondi.

I Reel svolgono una funzione principalmente di intrattenimento, ma Zuckerberg già sta pensando a come poter monetizzare dalle clip, che possono essere condivise dal profilo e nei gruppi.

Il procedimento per la creazione dei Reel è molto semplice. Bisogna aprire l’app e fare tap sull’icona “Reel” presente nell’header dell’interfaccia, proprio sotto lo spazio dove si descrive il proprio stato.

A quel punto si può registrare il video in diretta con la camera dello smartphone, oppure caricare un video girato precedentemente.

Per rendere le clip ancora più briose, divertenti e personalizzate si possono inserire titoli, filtri, musiche, effetti e tante altre opzioni.

Completata questa operazione, è sufficiente cliccare sul tasto “Condividi”, compilare la descrizione del video ed infine impostare la privacy, che naturalmente deve essere pubblica per permettere a tutti di vederlo.

Come usare i Reel su Facebook per promuovere i brand

Una volta capito cosa sono i Reel, concentriamoci sulla loro modalità d’uso per sfruttarli al meglio e promuovere efficacemente un’azienda.

Meta ha già annunciato che, prossimamente, saranno introdotte soluzioni per monetizzare con le clip. Sarà quindi possibile inserire banner ed annunci tra un video e l’altro.

Oltre a promuovere servizi, prodotti o direttamente l’azienda, i Reel sono strumenti potentissimi per rafforzare la visibilità di un brand.

La loro efficacia è testimoniata dal successo che molte aziende ed influencer hanno ottenuto proprio grazie ai Reel su Instagram.

Stiamo parlando di strumenti estremamente versatili, che però vanno inseriti nel contesto dell’azienda e devono tenere conto del pubblico di riferimento.

Proprio per questo motivo serve un piano editoriale ampio e ben strutturato, che consenta di creare contenuti versatili e coinvolgenti che sappiano rafforzare la brand awareness di un’azienda.

Nell’ottica dell’inbound marketing, le aziende possono usare i Reel per farsi conoscere e raggiungere un pubblico più ampio di persone.

Un Reel ben congeniato e che ottiene un notevole successo appare continuamente nella sezione “Esplora”, quindi diventa molto più visibile. Questo permette di costruire una community fidelizzata intorno al marchio.

Come indicato, è importante calibrare e personalizzare i video secondo il proprio target, con un obiettivo ben preciso. Ad esempio è possibile creare sondaggi, promuovere il brand sfruttando i trend social oppure fornire informazioni utili su eventi, sconti e promozioni in corso.

In sostanza i Reel permettono di avere una presenza forte e coinvolgente, utilizzando un linguaggio fresco e giovanile che tanto piace agli utenti di Facebook, indipendentemente dall’età.

Sta poi all’azienda creare una serie di Reel personalizzati e pertinenti, in grado di aumentare la propria community e raggiungere un pubblico potenzialmente sempre più ampio.

Perché i Reel hanno così successo?

Da dove deriva lo straordinario successo che stanno riscuotendo i Reel? Per rispondere a questa domanda dobbiamo capire che la comunicazione è profondamente cambiata. I clienti oggi preferiscono un linguaggio diretto, rapido e senza filtri. Tutte caratteristiche che si riscontrano in un breve video di 60 secondi. Il tempo non è molto, ma deve essere sufficiente per catturare la curiosità degli utenti.

La soglia dell’attenzione, soprattutto sui social, tende ad abbassarsi rapidamente. Ecco perché i video devono essere indirizzati ad un pubblico targettizzato ed interessato a quello che proponi.

Hai un negozio di scarpe per giovani ragazze? Un video che presenta rapidamente le principale tendenze della nuova stagione è un ottimo modo per coinvolgere il pubblico e rivolgerti ad un target ben identificato.

Devi però farlo in modo accattivante e coinvolgente, affinché le tue visitatrici condividano il video fino a farlo diventare virale. Cerca di guardare le cose da un altro punto di vista, pensa al di fuori dagli schemi e proponi video originali e creativi. I Reel sono a disposizione di tutte le aziende, perciò devi sforzarti di proporre qualcosa di unico che tocchi le giuste corde emotive dei clienti.

Foto: Pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Copywriter e giornalista pubblicista, mi occupo della stesura di articoli relativi al marketing ed alla gestione dei negozi e siti online per negozianti, argomenti sui quali ho maturato una lunga esperienza sul campo con corsi, ricerche e studi specifici.

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui