Come creare un buon rapporto con i dipendenti

551
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Se vuoi ottimizzare e migliorare le vendite nel tuo negozio devi prestare molta attenzione alla formazione ed al rapporto con i dipendenti. Insegnare loro le giuste tecniche di vendita come l’up-selling ed il cross-selling è sicuramente importante, ma diventa inutile se non crei un rapporto solido che si basa sulla stima e sulla fiducia.

Un dipendente che si sente coinvolto e parte integrante del progetto risulta più felice, più gratificato, più soddisfatto e di conseguenza anche più produttivo. In questo modo anche tu puoi essere più libero affidando ad altri determinate mansioni. Il tutto ruota attorno al concetto di fiducia che va coltivato nel tempo. Scopriamo come creare un buon rapporto con i dipendenti seguendo determinati comportamenti.

Vuoi creare un buon rapporto con i dipendenti? Sii uno di loro

Tu ed i tuoi dipendenti remate nella stessa direzione e per questo motivo è perfettamente inutile farli sentire inferiori o rimarcare la tua superiorità. Se non è strettamente necessario evita di indossare giacca e cravatta che possono creare un muro invalicabile tra te ed il personale. Vestiti in modo abbastanza “casual” e se il negozio richiede un “dress code” indossa la stessa divisa dei tuoi dipendenti.

Per immedesimarti nel tuo personale di tanto in tanto sostituiscilo svolgendo le sue mansioni, così da provare sulla tua pelle quali sono le reali problematiche che affronta quotidianamente. Questo atteggiamento sarà molto apprezzato dai tuoi dipendenti e ti aiuterà a capire meglio la loro posizione.

Viva la sincerità

La sincerità è un punto cardine su cui costruire ogni rapporto duraturo e lo è ancora di più sul lavoro. Informare i tuoi lavoratori sui futuri obiettivi aziendali o su importanti cambiamenti li farà sentire maggiormente coinvolti. Gli unici segreti ammessi sono quelli privati, sulla salute dei dipendenti e su accordi commerciali non ancora ufficiali.

Mostra ai dipendenti il tuo lato umano

I tuoi dipendenti prima ancora che lavoratori sono persone ed in quanto tali possono avere i loro problemi privati o familiari. Mostra quindi il tuo lato umano e cerca di supportare un dipendente in crisi o che sta affrontando un periodo complicato. Ogni tanto concedere un giorno libero ad un lavoratore lo renderà molto più produttivo, piuttosto che costringerlo a lavorare quando non è in condizioni psicofisiche ottimali. A tal proposito può essere molto utile scendere in campo al fianco dei tuoi dipendenti se dovesse presentarsi qualche difficoltà. Dimostrati sempre aperto al dialogo e poni attenzione alle loro richieste.

L’importanza della delega

Delegare mansioni importanti ai tuoi dipendenti non solo ti permette di ridurre i tuoi impegni, ma gratifica notevolmente i lavoratori e li fa sentire apprezzati e valorizzati. Il lavoro delegato rende l’attività molto più fluida ed i dipendenti maggiormente proattivi.

Fonte foto: pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: